The Walking Dead: uno spin off e una mostra a Los Angeles

 

The Walking Dead sta per approdare in tv con la quarta stagione. Nel frattempo si parla di uno spin-off e di una mostra a Los Angeles dedicata alla serie.

Se vi trovate dalle parti di Los Angeles, tra oggi e il 26 Ottobre (e soprattutto se siete amanti dei non morti), allora vi consiglio caldamente di andare alla Hero Complex Gallery, dove verrà celebrata, a partire da oggi, una delle serie di maggior successo degli ultimi anni, The Walking Dead. Alcuni artisti estremamente talentuosi hanno fatto del loro meglio per raccontare The Walking Dead in una serie di incredibili opere per la più importante mostra dell’anno della galleria americana.

Tra gli artisti che hanno lavorato per questa incredbile mostra su The Walking Dead troviamo J.P. Valderrama, Paul Shipper, James Rheem Davis, J.C. Richards, Richey Beckett e JJ Harrison.
Gli artwork di The Walking Dead sono ispirati ai personaggi principali dello show targato AMC: il leader Rick Grimes, la misteriosa Michonne, il ragazzone cattivo diventato buono Daryl Dixon; tutti questi personaggi iconici sono stati ritratti in questa serie attraverso stampe, dipinti e sculture. Di seguito trovate alcune anteprime.

James Rheem Davis 650x487 The Walking Dead: uno spin off e una mostra a Los Angeles

La quarta stagione di The Walking Dead sta per debuttare in America (il 13 Ottobre), mentre in Italia potremo vederla a partire dal 14 su FOX. Nel frattempo si pensa già ad uno spin-off della serie che dovrebbe debuttare nel 2015. Lo spin off di The Walking Dead sarà guidato dall’autore del fumetto Robert Kirkman, che si ritaglierà il ruolo di produttore esecutivo, insieme ai produttori Gale Anne Hurd e Dave Alpert.
Charlie Collier, presidente e general manager di AMC, ha dichiarato che la nuova serie “avrà una storia completamente nuova e un nuovo gruppo di personaggi. È un grande mondo e non vediamo l’ora di dare ai fan un’altra indimenticabile visione dell’apocalisse zombie”.

JP Valderrama 650x433 The Walking Dead: uno spin off e una mostra a Los Angeles

L’autore del fumetto ha aggiunto: “Dopo 10 anni passati a scrivere la serie a fumetti, ed essendo ora così vicini al debutto della quarta stagione in tv, che secondo me è la migliore di tutte, non potrei essere più eccitato riguardo la possibilità di creare un nuovo angolo dell’universo di The Walking Dead”. L’opportunità di realizzare uno show che non sia toccato dagli eventi narrati nel fumetto è come avere una pagina bianca, aumenta la mia creatività”.

Dan Lazarow copy 650x216 The Walking Dead: uno spin off e una mostra a Los Angeles

 

Commento

commenti